stemma del Comune di Novi di Modena stemma del Comune di Novi di Modena stemma del Comune di Novi di Modena mappa del sito
stemma del Comune di Novi di Modena stemma del Comune di Novi di Modena stemma del Comune di Novi di Modena
Comune di Novi di Modena stemma del Comune di Novi di Modena stemma del Comune di Novi di Modena stemma del Comune di Novi di Modena il Comune di Novi di Modena il Comune di Novi di Modena il Comune di Novi di Modena il Comune di Novi di Modena il Comune di Novi di Modena
stemma del Comune di Novi di Modena
stemma del Comune di Novi di Modena
 
 
 
 
 
contenimento spese di funzionamento
dove mi trovo: home - trasparenza valutazione e merito - contenimento spese di funzionamento
 

Trasparenza dei costi sostenuti dal Comune per locazioni - documento in formato pdf (34 Kb)

Monitoraggio dei piani per la razionalizzazione dell’utilizzo delle dotazioni strumentali, anche informatiche, delle autovetture di servizio e dei beni immobili - Lettera di risposta - documento in formato pdf (38 Kb)

Accedi al Piano di contenimento spese di funzionamento ex art. 2 commi da 594 a 598 legge 244/2007 - legge finanziaria per il 2008. piano per il triennio 2011/2013 piano anno 2011 - formato pdf (19 Kb)

Delibera piano di contenimento spese per il triennio 2011-2013

- PIANO TRIENNALE PER IL CONTENIMENTO DELLE SPESE DI FUNZIONAMENTO - Anno 2012
   (13/03/2012)

Legge 24 dicembre 2007 n. 244
Legge finanziaria per l’anno 2008 piano triennale per il contenimento delle spese di funzionamento
articolo 2, commi 594, 595, 596, 597, 598
Piano per l’anno 2012

La Giunta Comunale,
Viste le norme di cui in premessa;
Visti: gli elenchi ricognitivi relativi alle dotazioni strumentali assegnate ai vari uffici dell’ente; gli elenchi ricognitivi relativi alla assegnazione di apparecchiature di telefonia mobile;
Dato atto che non esistono autovetture di servizio né beni immobili ad uso abitativo o di servizio;
Formula il seguente piano per il contenimento delle spese di funzionamento:
1) Dotazioni strumentali ed informatiche: integrazione
-
in stretta relazione con il servizio CED dell’Unione delle Terre d’Argine:
  • completamento del passaggio al sistema Voip in relazione ai programmi Regionali;
  • razionalizzazione disposizione delle apparecchiature tecnologiche ad uso condiviso (fax, stampanti,..);
  • riorganizzazione utilizzo piattaforme centrali.
2) Telefonia mobile
-
sistema di tariffazione tramite le convenzioni pubbliche;
- riduzione sim attive;
- adesione all'iniziativa di Anci regionale per l’eliminazione del canone di concessione governativa;
- ricerca di soluzioni alternative al canone di concessione governativa.


- PIANO TRIENNALE PER IL CONTENIMENTO DELLE SPESE DI FUNZIONAMENTO - Anno 2011
   (12/02/2011)

Legge 24 dicembre 2007 n. 244
Legge finanziaria per l’anno 2008 piano triennale per il contenimento delle spese di funzionamento
articolo 2, commi 594, 595, 596, 597, 598
Piano per l’anno 2011

La Giunta Comunale,
vista la delibera di Giunta Comunale n. 108 del 03/12/2009 con la quale, ai sensi della normativa vigente e richiamata in oggetto, è stato approvato il Piano di contenimento delle spese di funzionamento per l'anno 2010;
richiamata la verifica dello stato di attuazione al predetto piano, redatta in data 08 settembre 2010, anche a firma del Revisore Unico del Conto, trasmessa alla Corte dei Conti in data 14/09/2010;
dato atto che la documentazione relativa al piano è presente e pubblicata sul sito internet del Comune all'interno della voce " trasparenza valutazione e merito";
dato atto che il Comune ha risposto alla rilevazione della Funzione pubblica del mese di giugno 2010 relativamente alle cosiddette "auto blu" dalla quale emerge che il comune non ha auto blu ed ha a disposizione n. 6 auto di servizio per gli uffici ed i settori;
ritenuto necessario ora approvare le linee generali del piano per il triennio 2011/2013 nonchè il piano per l'anno 2011;
acquisito il parere del Revisore Unico del Conto in data 24 novembre 2010 come da verbale n.23/2010. Visto il parere favorevole di regolarità tecnica espresso dal Responsabile Servizio Affari Generali;
Vista la valutazione favorevole di conformità all'ordinamento giuridico espressa dal Segretario Comunale; Con voti unanimi espressi nei modi e forme di legge
Delibera,
1) di confermare le indicazioni e le linee di indirizzo contenute nei precedenti atti deliberativi;
2) di indicare, per il triennio 2011/2013, le seguenti linee di intervento al fine di contenimento delle spese di funzionamento:
• area informatica: dotazioni strumentali: non incremento delle dotazioni esistenti, privilegiando un utilizzo condiviso delle apparecchiature di servizio quali fax, stampanti, fotocopiatrici;
• area informatica: software: azione a livello di unione per l'utilizzo di programmi condivisi;
• area informatica: software: ricorso a sistemi open source;
• area telefonia: maggiore ricorso al sistema voip;
• area telefonia: organica forma di verifica utilizzo;
3) di specificare per l'anno 2011 le seguenti linee di intervento:
• area informatica: mantenimento dotazione strumentale esistente, senza incrementi, con razionalizzazione nell'utilizzo delle piattaforme centrali (eliminazione utilizzo AS400 con trasferimento banca dati);
• area informatica: utilizzo condiviso a livello di unione dei programmi relativi ai servizi demografici ed alla scrivania elettronica.


- PIANO TRIENNALE PER IL CONTENIMENTO DELLE SPESE DI FUNZIONAMENTO - Anno 2010
   (22/12/2009)

Legge 24 dicembre 2007 n. 244
Legge finanziaria per l’anno 2008 piano triennale per il contenimento delle spese di funzionamento
articolo 2, commi 594, 595, 596, 597, 598
Piano per l’anno 2010

La Giunta Comunale,
viste le norme di cui in premessa; visti: gli elenchi ricognitivi relativi alle dotazioni strumentali assegnate ai vari uffici dell’ente e gli elenchi ricognitivi relativi alla assegnazione di apparecchiature di telefonia mobile; dato atto che non esistono autovetture di servizio né beni immobili ad uso abitativo o di servizio; formula il seguente piano per il contenimento delle spese di funzionamento:

1) Dotazioni strumentali ed informatiche: integrazione integrazione delle misure adottate per gli anni 2008 e 2009 con il completamento del sistema VOIP.
2) Telefonia mobile sistema di tariffazione tramite le convenzioni pubbliche adesione alla iniziativa di ANCI regionale per l’eliminazione del canone di concessione governativa; ricerca di soluzioni alternative al canone di concessione governativa.


 
Novi di Modena - Rovereto sul Secchia - Sant'Antonio in Mercadello
Municipio - Cap 41016 - Piazza 1° Maggio, 26 - tel. 059 6789111 - fax 059 6789290
 
ultimo aggiornamento: 17 aprile 2012 - 10.19 pm